Sono al sicuro i dati di Microsoft 365 e Teams?

Veronica lavora come capo brigata in una rinomata pasticceria. Verso la metà di marzo Veronica mostra dal suo computer in una riunione coi titolari un’ottima ricetta per un panettone. È frutto di uno scambio di email fra lei e un suo collega che aveva conosciuto in un corso. Questo panettone viene scelto all’unanimità come il prodotto di punta per il prossimo Natale.

Ad agosto Veronica cambia vita e va a lavorare in una prestigioso ristorante stellato in Piemonte. Prima di andarsene, cancella tutte le email pensando di fare pulizia (come aveva sempre chiesto l’IT Manager). Così facendo, dopo pochi giorni, la ricetta è persa e l’azienda non avrà il prodotto di punta per Natale. Un bel guaio!

 

Secondo te, chi pensa alla sicurezza dei tuoi dati in Microsoft 365 e su Teams? Pochi sanno che assieme a questi potenti servizi di Microsoft non è previsto un backup dei dati contenuti in questi due servizi, ma le minacce e gli errori umani lo richiedono.

  • Non c’è backup
    Infatti, nonostante il pensiero comune, non viene fornito un servizio di backup né con Microsoft 365 né con Microsoft Teams. Sono lasciati in carico alle aziende esempio la responsabilità delle email o i file su SharePoint e Onedrive.
  • I tuoi dati sono a rischio
    A fronte di minacce comuni come errori umani o attacchi hacker, l’intero servizio 365 viene messo a rischio nella sua efficienza. Elementi importanti, dati vitali o email fondamentali potrebbero scomparire per sempre!
  • Una soluzione facile
    Con il servizio di backup di Saidea si ha la messa in sicurezza di tutti i dati prodotti all’interno di Microsoft 365 e di Teams. Qualsiasi cosa succeda o qualsiasi sia la richiesta in futuro, un sistema dov’è presente un efficace piano B.

A differenza di quanto si pensi, Microsoft non prevede il backup dei dati presenti su  365 (Word, Excel, etc.) e Teams (OneDrive, Sharepoint, etc.). Documenti di Word, fogli di calcolo, ma anche utenti di Team e file in SharePoint potrebbero scomparire per sempre. Ore di lavoro potrebbero essere persi per sempre. Microsoft fornisce solo un sistema di retention di quindici giorni, ma non un sistema completo di backup.

  • Risulta necessario mettere in campo contromisure per proteggere i propri dati da minacce come:
  • Errori umani come le cancellazioni da parte di personale interno all’azienda;
  • Richieste di cancellazione dati non autorizzate;
  • Inaccessibilità ed errori di sincronizzazione;
  • Attacchi hacker, ransomware, malware e virus.

Come fare?

Per proteggere i tuoi dati da questo tipo di minacce c’è il servizio di backup cloud to cloud presso il nostro datacenter certificato ISO27001.

  • Come funziona?
  • Backup automatico giornaliero;
  • Backup di Outlook (email, calendar, etc.), OneDrive, SharePoint e presto anche di Teams;
  • Restore effettuato dal nostro service desk.

Al termine di ogni operazione di copia verrà inviato un report e Saidea terrà costantemente monitorato il funzionamento del sistema collegandolo a un tempestivo sistema di allerta.

Contatta ora i nostri account manager e metti al sicuro il tuo intero sistema!