Delta Informatica e Saidea hanno organizzato un ciclo di incontri per analizzare la nuova Direttiva NIS 2 e come questa inciderà sulle imprese europee.

La NIS 2 (Network and Information Security Directive 2) è una legislazione dell’Unione Europea che mira a migliorare la sicurezza informatica all’interno del territorio continentale. Essa stabilisce requisiti e procedure per garantire la protezione delle reti e delle informazioni essenziali, promuovendo la cooperazione tra gli Stati membri e le aziende nel settore della cybersecurity. La direttiva si concentra sull’identificazione e la gestione dei rischi, nonché sulla prevenzione e la gestione degli incidenti informatici.

La direttiva NIS 2 riveste un’importanza fondamentale per le imprese, imponendo loro di adottare una serie di misure volte a garantire la sicurezza delle reti e delle informazioni. Le aziende sono tenute a sviluppare piani di sicurezza informatica robusti, identificando e valutando i potenziali rischi cibernetici. Questi piani devono essere adeguati alle dimensioni e alle caratteristiche specifiche di ciascuna impresa, includendo procedure per la gestione degli incidenti informatici.

Inoltre, le imprese sono tenute a implementare misure tecniche e organizzative per proteggere le loro reti e i loro sistemi informativi da intrusioni, accessi non autorizzati e altre minacce. Ciò include l’adozione di strumenti di sicurezza informatica avanzati, la crittografia dei dati sensibili e la gestione delle identità digitali.

Le aziende devono anche garantire la formazione e la sensibilizzazione del personale in materia di sicurezza informatica, al fine di ridurre il rischio di errori umani e di comportamenti non sicuri che potrebbero compromettere la sicurezza delle informazioni aziendali. Inoltre, è essenziale promuovere una cultura della sicurezza informatica all’interno dell’organizzazione, incoraggiando i dipendenti a essere vigili e responsabili nell’utilizzo dei dispositivi e delle risorse digitali aziendali.

Martelletto da giudice con bandiera dell'Unione Europea

Gli eventi per approfondire

Il ciclo di incontri vuole aiutare le aziende ad affrontare le nuove regole, analizzando la normativa, parlando di sicurezza perimetrale fisica, protezione 24/7 e di strumenti per automatizzare la sicurezza.

Delta Informatica e Saidea hanno collaborato per creare un ciclo di incontri focalizzato sull’approfondimento della normativa e l’esplorazione di temi cruciali per garantire una consapevole conformità in vista della scadenza per adempiere alle disposizioni della Direttiva NIS 2. Questi incontri offrono un’opportunità preziosa per le aziende di comprendere le responsabilità e adottare le misure necessarie per adeguarsi ai requisiti normativi in materia di sicurezza informatica.

  • 1

    17 aprile

    Comprendere la normativa dal punto di vista legale: linee guida e implicazioni

  • 2

    9 maggio

    NIS 2: l’evoluzione nella sicurezza fisica

  • 3

    11 giugno

    Cybersecurity 24/7, la chiave per una difesa tempestiva

  • 4

    18 settembre 2024

    Gli automatismi della prevenzione

Comprendere la normativa dal punto di vista legale: linee guida e implicazioni

Mercoledì 17 aprile 2024 | 10:00-11:00
Webinar

Il primo evento è stato un webinar dal titolo “Comprendere la normativa dal punto di vista legale: linee guida e implicazioni” e si è tenuto mercoledì 17 aprile 2024 dalle ore 10:00 alle 11:00.

Durante il primo incontro, abbiamo esplorato le linee guida e le implicazioni della normativa NIS 2 con un focus legale. Abbiamo capito a chi si deve applicare la normativa, i termini critici e gli obblighi di comunicazione.

In collaborazione con lo Studio di consulenza legale Colin & Partner.

Rivedi il webinar!

NIS 2: l’evoluzione nella a sicurezza fisica

Giovedì 9 maggio 2024 | 15:00-17:00
Trento

Nel corso del secondo incontro che si svolgerà a presso NH Trento Hotel giovedì 9 maggio 2024 dalle 15:00, esploreremo l’importanza della sicurezza fisica come pilastro fondamentale per la protezione aziendale. Discuteremo l’integrazione tra i sistemi informativi e i devices di Building Security come  il controllo degli accessi la videosorveglianza e l’anti intrusione, analizzando come l’infrastruttura sottostante supporti l’intero ecosistema di sicurezza. Inoltre, affronteremo la gestione degli incidenti, esaminando le migliori pratiche per fronteggiare situazioni di emergenza e mitigare potenziali danni.

In collaborazione con Zucchetti SPA e Be Innova.

Evento concluso.

Cybersecurity 24/7, la chiave per una difesa tempestiva

Martedì 11 giugno 2024 | 09:30-13:00
Lavis

Martedì 11 giugno 2024 presso le Cantine La Vis si terrà il terzo incontro, dedicato a esplorare il contesto italiano e globale della cybersecurity, analizzando l’importanza dei tempi di risposta e delle azioni di remediation. I tempi di risposta sono fondamentali poiché un’individuazione tempestiva delle minacce consente di limitare i danni e prevenire ulteriori compromissioni dei sistemi. Approfondiremo, quindi, gli strumenti dedicati e ascolteremo una testimonianza relativa alla gestione delle minacce con il servizio MDR (Managed Detection and Response).

In collaborazione con ESET Italia.

Gli automatismi della prevenzione

18 settembre 2024
Trento

Durante il quarto incontro che avverrà il 18 settembre 2024 a Trento, ci concentreremo sull’importanza delle procedure da adottare per affrontare un incidente, evidenziando l’efficacia delle misure preventive come la consapevolezza, la valutazione delle vulnerabilità e l’importanza dell’applicazione tempestiva di patch. Inoltre, discuteremo sull’ottimizzazione dell’efficienza attraverso l’automatizzazione dei processi di sicurezza e degli strumenti connessi, con il racconto di un IT Manager che già utilizza questi sistemi.

In collaborazione con Menage Engine e Bludis.