Si è tenuta a metà giugno, nella singolare cornice della cantina-frantoio Agraria di Riva del Garda, la presentazione della nuova partnership fra Saidea e Dell Technologies.

I rapporti fra la multinazionale statunitense e Saidea cominciano nel 2019, quando l’interesse per specifici device come i Tower Server hanno attirato un interesse che si è velocemente esteso verso notebook, desktop PC, monitor e accessori.

In meno di tre anni Saidea diventa uno dei pochissimi Gold partner, unico in tutto il Trentino. Questo risultato è stato ottenuto sia dal costante investimento in formazione, che in breve tempo ha prodotto un numero di tecnici certificati assolutamente sorprendente, sia per il considerevole livello numerico e qualitativo di progetti per nuove infrastrutture a marchio Dell che Saidea propone.

Per i molti clienti presenti la giornata non è stata una semplice passerella.

il "salottino" durante l'intervento sulla Cybersecurity con l'esperto Dell, l'esperto Saidea e il CEO Saidea a fare da moderatore. Dietro una delle slide in proiezione.il "salottino" durante l'intervento sul budgeting nell'IT con l'esperto Dell, l'esperto Saidea e il CEO Saidea a fare da moderatore. Dietro una la prima slide dell'intervento in proiezione.

Un piccolo convegno

La presentazione si è trasformata in un piccolo convegno, dove i tecnici di Saidea hanno dialogato con gli esperti di Dell su alcuni temi caldi del mondo IT di oggi: cybersecurity, budgeting e iperconvergenza. 

Le esperienze quotidiane dei nostri tecnici hanno tratteggiato, per esempio, l’importanza della prevenzione nella cybersecurity e di come rispondere efficacemente in caso di attacco. In questo caso ha fatto eco l’esperto Dell raccontando alcuni dei più innovativi strumenti di disaster recovery e cyber resiliance presenti a catalogo. 

Particolarmente apprezzato è stato l’intervento con tips & tricksper la stesura di un budget IT e la sua presentazione a CEO e CFO. Il budgeting, tasto dolente per molti IT manager, può trasformarsi in un’opportunità per incidere sui risultati aziendali se affrontato grazie alle soluzioni di DFS, Dell Financial Services, la banca di Dell pensata per il finanziamento di progetti IT per aziende. 

Ha creato un certo dibattito fra i relatori la presentazione di una configurazione particolarmente cara a Saidea: la scalabilità dell’iperconvergenza con due nodi vSAN è una soluzione particolarmente azzeccate per SMBs o realtà con tante piccole filiali. Un set-up particolarmente apprezzato soprattutto per i contenuti costi di licenza, che ben si sposa con la gold partnership di Saidea in VMware e tutta la famiglia presentata da Dell, per esempio dei vSAN Ready Nodes.

Una giornata preziosa che ha regalato, oltre ai ricchi contenuti, la prima occasione d’incontro dopo più di due anni di stop forzato. È l’inizio di una nuova Era, di una New Golden Age.

Una bottiglia di olio in primo piano, dietro ospiti, panelist e organizzatori degustano vini e oli del frantoio-cantina Agraria di Riva del GardaUna bottiglia di olio in primo piano, dietro ospiti, panelist e organizzatori degustano vini e oli del frantoio-cantina Agraria di Riva del Garda